Arbiter

 

Franz Botré, editore e direttore responsabile di Arbiter
Arbiter di Giugno

Il pensiero editoriale della casa editrice Symbol che edita i periodici Arbiter – Giornale di piaceri e virtù maschili, Spirito diVino – dedicato alla cultura del vino, al bere consapevole e al patrimonio di specificità dell’eno-gastronomia italiana e mondiale all’insegna del «wine style», Kairos – L’attimo opportuno per vivere la qualità del tempo, e Mestieri d’Arte & Design – mano, mente e materia per un saper fare italiano e internazionale di eccellenza – è da 18 anni incentrato sulla qualità: qualità dei prodotti, qualità delle relazioni, qualità dei partner strategici di progetto. Una qualità che si esprime in prodotti e strumenti di comunicazione capaci di trasmettere l’emozione del bello, attraverso un’estetica che risponde a un bisogno etico dell’uomo, del lettore. Una qualità della vita attraverso i valori, la conoscenza, la cultura, la musica, che porta a ricercare e apprezzare l’esclusività declinata in ogni forma di espressione. Un progetto ideato da Franz Botré che nasce nel 2001 con il magazine Monsieur e si è evoluto nel 2006 con Arbiter: di fronte a un mondo in rapido cambiamento, l’intuizione è stata quella di realizzare un giornale diverso. Che partendo dall’Etica dell’essere (non solo dell’apparire) la traducesse in Estetica, per portare ai lettori Qualità ed Emozione. Ogni mese.

Arbiter Homepage